Rinnovare la patente di guida è semplice e veloce, è sufficiente recarsi presso la nostra sede per sostenere la visita medica con la PATENTE e 1 FOTO FORMATO TESSERA.

ATTENZIONE NON SERVE L’APPUNTAMENTO. IL MEDICO È IN SEDE TUTTI I MARTEDÌ ALLE 19:00. (È possibile concordare altri orari)

Dopo aver sostenuto la visita medica verrà rilasciato un permesso provvisorio di guida e dopo 2 o 3 giorni lavorativi, la NUOVA PATENTE sarà pronta per il ritiro presso la nostra sede o in alternativa spedita ad un indirizzo dichiarato da cliente al momento della visita.

Scadenza al compleanno

Da Settembre 2012 il Ministero ha deciso di allineare la scadenza delle nuove patenti A e B alla data del compleanno, di conseguenza alla prossima scadenza si potranno guadagnare dei mesi, infatti la data di scadenza del documento sarà prorogata sino alla data del compleanno.

Ci sono delle eccezioni che riguardano le patenti professionali e le date imposte dalla commissione medica locale.

Per effettuare il rinnovo sono necessari i seguenti documenti:

  • Patente di guida
  • Codice fiscale
  • Per i cittadini extracomunitari permesso di soggiorno in corso di validità.
  • 1 foto tessera

Validità Patente

PATENTE A e B

  • 10 anni fino ai 50 anni
  • 5 anni tra i 50 anni e i 70 anni
  • 3 anni dopo i 70 anni sino a 80 anni
  • 2 anni dopo gli 80 anni.

PATENTE C, CE

  • 5 anni fino ai 65 anni

Dopo i 65 anni è necessario recarsi in Commissione Medica Locale (CML) nelle seguenti modalità:

  • ogni anno e non oltre i 68 anni per chi è interessato a guidare mezzi pesanti superiori alle 20 t.
  • ogni 2 anni senza limite per chi NON fosse interessato a guidare mezzi pesanti superiori alle 20 t.

NB. nel caso non si voglia effettuare il rinnovo è possibile riclassificarla nella patente B

PATENTE D, DE

  • 5 anni fino ai 60 anni
  • 1 anno tra i 60 anni e i 68 anni (il rinnovo deve essere fatto presso la Commissione Medica Locale) 

NB. nel caso non si voglia effettuare il rinnovo è possibile riclassificarla nella patente B

N.B. (Le patenti speciali possono avere una scadenza differente, perché dipende da quanto disposto dalla Commissione Medica Locale.)